09 aprile 2009

Impotenti

Le terribili notizie che arrivano dall'Abbruzzo lasciano un senso di prostrazione difficile da gestire.

Per esperienza (nonostante avessi 5 anni nell'80 ricordo perfettamente il terrore, un trauma mai superato) so quale sia la sofferenza delle persone colpite da questa tragedia.

Tanta solidarietá a tutte le persone colpite da questa tragedia e un augurio affinché la situazione si stabilizzi velocemente e il trauma sia, in qualche modo, superato.

A Marianna, Luigi e alla piccola Federica: coraggio, andrá tutto bene.

8 commenti:

michelinastreghina ha detto...

che ore tristi, Tinuccia..

mammamanga ha detto...

Tina sei riuscita a sapere qualcosa di Marianna? Come stanno?

Vita di mamma ha detto...

Sara stanno tutti e tre ad Angri e stanno bene

Crazy time ha detto...

angoscia.


valeria

Tokyonome85 ha detto...

è una brutta storia, coraggio.

BigGreenEyes ha detto...

Qui non è un periodo facile, son giorni di tristezza e paura... Spero che i tuoi amici stiano bene..
E boa Pascoa :)

carmen ha detto...

tinati lascio gli auguri di una serena pasqua anche se è già sera un bacio anche al tuo bimbo

unika ha detto...

ti lascio un bacio e tanti auguri per queste feste passate:-)
Annamaria