01 febbraio 2008

Leo


Leo é il leopardo pupazzetto con il quale dorme David. Il suo amichetto della nanna, l'oggetto di transizione insomma. Senza Leo i sogni sono meno tranquilli.

Ebbene in omaggio a Leo David quest'anno si é mascherato da leopardo. Oggi é il giorno della festa di Carnevale all'asilo. Stamattina c'erano maschere per tutti i gusti, tipo Aladino, Principessa, Damina, Fatina, Bianca di Neve, Ratatui (si si il topo cuoco), Pirata etc.

Io stamattina per far indossare la maschera a David me la sono vista nera. Pignucolava e diceva:

Mamma non voglio, mamma é troppo grande, mamma no!

Ed io: Ma no, sei cosí carino, sembri Leo, su, fai GROAR GROAR!

Volevo poi dipingergli i baffi da leopardo, ma non c'é stato verso di lasciarsi truccare.

Le foto dimostrano l'odissea mattinale.

Io sono di parte, la mia opinione non conta, comunque secondo me é uno dei più bei leopardi visti in circolazione (pure senza baffi).






7 commenti:

Tokyonome85 ha detto...

nooooo!!!è troppo carino!

Tokyonome85 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giovanna Alborino ha detto...

e' un bellissimo leopardo...mio figlio si e' vestito da arlecchino..e noto con gran dispiacere che le maschere tradizionali non sono ne' tanto in uso tantomeno apprezzate, ed e' con colombina, pulcinella, balanzone...che e' nato il carnevale..

p.s. sento molte persone anche grandi che dormono con il pupazzo preferito, mio figlio non e' affezionato a nessun gioco, solo a noi genitori..

buon inizio settimana

Maury ha detto...

Che simpatico vestito da Leopardo :-)
Grazie per aver detto la tua sul Carnevale.
Maury

Maury ha detto...

E ti dirò di più, stasera ti ho anche NOMINATO :-D
Vieni a leggere.....
Un abbraccio
Maury

Vita di mamma ha detto...

Cara Tokyo grazie, sembra proprio un peluche non � vero?

Giovanna hai ragione le maschere tradizionali si vedono poco. A me piacciono tanto Pulcinella e Arlecchino, tu quale preferisci?
Questa storia dei grandi che dormono coi pupazzetti... secondo me la fase di transizione per loro non � ancora finita!!! Ehehehehe!

Maury, ti dir� dopo che sono riuscita a mascherarlo anche per me era simpatico, ma nel decorrere della vestizione un p� meno!!!! Grazie per la nomina culinaria, ricambio l'abbraccio.

Giovanna Alborino ha detto...

io preferisco entrambe, pulcinella e arlecchino...quest'anno e' prevalsa il vestito di arlecchino perche' antonio non si teneva la maschera di pulcinella, e' anciora piccolo, infatti ha fatto arlecchino senza cappello e senza bastone...e' un vero peccato che si vedono poche in giro le maschere tradizionali...

buon week end